È partito nelle scorse settimane un nuovo progetto presso la Residenza per persone disabili Rossonano.
Un progetto che ha a che fare con la bellezza, le emozioni, la creatività e l’espressione.
Un progetto che si compone di diverse anime. Quattro i laboratori: pittura, scrittura, musica e lavorazione della lana, accompagnati, ciascuno, da un esperto che affianca gli ospiti e gli operatori, arricchendo la proposta con le proprie competenze. Per abbattere le pareti culturali e fisiche tra il “dentro” e il “fuori”.
Un grazie speciale a chi ci sta accompagnando in questo viaggio attraverso l’arte, la creatività e le emozioni: Caterina Borghi, Danilo Garcia Di Meo, la struttura e lo staff del Ricarica Foto Festival, Franca Cavallini, Simone Rizzardi MusicoterapiaViva, Manuela Gorni, Sustinente in Ricarica.
E’ possibile seguire il racconto dei laboratori sulle pagine facebook e instagram della nostra RSD Rossonano.