Parte il 20 gennaio F.I.D.U.Ci.A. OFF, una rassegna promossa all’interno del Festival Internazionale del Documentario Urbano e del Cinema Ambientalista (F.I.D.U.Ci.A), nato nel 2022.

L’iniziativa, in programma presso la sede di SOMS 1908, in via Garibaldi 31/A a Torre De’ Picenardi, è organizzata in collaborazione con la Cooperativa sociale Santa Lucia di Asola ed è dedicata a colmare una mancanza di conoscenza sulla missione e sull’operato del Terzo Settore.

Tre serate in cui, mediante lo strumento del cinema, la Cooperativa Santa Lucia racconta la storia e le ricadute positive nei nostri comuni dell’azione delle cooperative sociali di tipo B, cioè quelle che si occupano di inserimento al lavoro di persone con disabilità, fragilità o disagio.

I tre film proposti forniscono lo spunto per un viaggio a ritroso nel mondo delle cooperative di tipo B, dalla nascita, grazie alla Legge Basaglia del 1978, che chiuse i manicomi e riformò il sistema di cura per il disagio mentale, allo sviluppo e all’ampliamento delle sue attività nel corso di quarant’anni.

La rassegna, a cura di Massimo Zucchi, membro del CDA di Santa Lucia, e della giornalista Mara Corradi, propone tre film emozionanti, caratterizzati dall’alternanza tra la necessità di guardare la realtà negli occhi e il coraggio di sognare una società migliore. Si inizia con “Si può fare”, un ironico e commovente film italiano dedicato alla diversità. A seguire, con ritmo mensile, due film stranieri di registi di livello internazionale presentati a Cannes, il drammatico “Due giorni, una notte” di Jean-Pierre e Luc Dardenne, dedicato al tema del lavoro, e la commedia poetica “Miracolo a Le Havre” di Aki Kaurismäki, che introduce il tema dell’immigrazione.

Dopo la visione del film, ogni serata della rassegna prevede un intervento di approfondimento e si conclude con un aperitivo offerto dall’area ristorazione della Cooperativa Santa Lucia (prenotazione consigliata: soms1908@libero.it / 338 730 7304)

Programma F.I.D.U.Ci.A. OFF

Sabato 20 gennaio, alle ore 18, “Si può fare” di Giulio Manfredonia (1 h 11’, 2008).
A seguire l’intervento di Giovanna Rubessi, Consigliera delegata della Coopera-tiva Santa Lucia.

Sabato 17 febbraio, alle ore 18, “Due giorni, una notte” di Jean-Pierre e Luc Dardenne (1 h 35’, 2014).
A seguire l’intervento di Arianna Spazzini, Presidente della Cooperativa Santa Lucia e Responsabile Risorse Umane.

Sabato 9 marzo, alle ore 18, “Miracolo a Le Havre” di Aki Kaurismäki (1 h 33’, 2011).
A seguire l’intervento di Markèta Hulitovà, Responsabile del centro multidisciplinare Equité di Santa Lucia e Direttrice del progetto SAI Sistema di accoglienza e integrazione di Piadena Drizzona.

Per informazioni:
e-mail: info@fiduciafestival.it; soms1908@libero.it;
telefono: 338 73 07 304
social: SOMS 1908 – Fiducia Festival
https://www.fiduciafestival.it/